TWAS - the academy of sciences for the developing world

TWAS, l’accademia delle scienze per i paesi in via di sviluppo, è un ente internazionale autonomo fondato a Trieste nel 1983 da un gruppo di illustri scienziati originari del Sud del mondo, ispirati dal premio Nobel pakistano Abdus Salam. La TWAS è stata ufficialmente inaugurata nel 1985 con il nome di Third World Academy of Sciences.
La sua mission istituzionale è promuovere la capacità scientifica e l’eccellenza della ricerca a beneficio dello sviluppo sostenibile nel Sud del mondo, mettendo a disposizione di scienziati promettenti I finanziamenti e le infrastrutture di ricerca necessari per il loro lavoro.
Dal 1991, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura (UNESCO) si è assunta l’onere di amministrare patrimonio e personale della TWAS, mentre dal 2004 il Parlamento italiano ha approvato una legge che garantisce il finanziamento permanente per lo svolgimento delle attività dell’Accademia.
Dal 1996 la TWAS sostiene la ricerca scientifica in circa 100 paesi dell’emisfero meridionale, incoraggiando i contatti Sud-Sud e la cooperazione Sud-Nord fra singoli ricercatori e istituti di ricerca.

CATEGORIA

Organizzazione internazionale autonoma con sede a Trieste

SITO WEB

http://www.twas.org

CONTATTI

Cristina Serra
cserra@twas.org
040-240429, 338-4305210 

DOVE SIAMO

Strada Costiera, 11 – 34151 Trieste, Italia

VIDEO PRESENTAZIONE

HIGHLIGHTS

Nel 2010 la TWAS ha ricevuto il Premio Antonio Feltrinelli, assegnato dall’Accademia dei Linei, per per un'impresa eccezionale di alto valore morale e umanitario. La forza della Twas – dice la motivazione - risiede nella qualità e nella diversità dei suoi membri: scienziati di livello internazionale, l'85% dei quali (su un totale di 1077) vive e lavora nei paesi in via di sviluppo. In quanto "voce della scienza del Sud del mondo" la Twas è un Accademia altamente meritevole per il suo costante impegno nel porre scienza e tecnologia al centro delle strategie di sviluppo economico del Sud".


Romain Murenzi, fisico teorico nato in Ruanda e vissuto in Francia e Stati Uniti, dall’aprile 2011 e’ il nuovo Direttore Esecutivo della TWAS. Nel suo paese, Murenzi e’ stato nominato per due volte ministro (dell’educazione nel 2001 e delle tecnologie dell’informazione e comunicazione).
Tra i suoi obiettivi attuali: aumentare il numero dei ricercatori di alto livello in grado di insegnare a studenti e a scienziati meno esperti, e incrementare la mobilità del capitale umano, promuovendo viaggi di formazione e istruzione all'estero.


Nel 2012, la medaglia intitolata alla memoria di Abdus Salam, premio Nobel per la fisica nel 1979 e fondatore del Centro internazionale di fisica teorica (Ictp) di Trieste, è stata assegnata a Mohamed Hassan. Hassan - che fino all'anno scorso è stato Direttore esecutivo della TWAS, l'accademia delle scienze per i paesi in via di sviluppo - ha passato il testimone a Romain Murenzi nel 2011, dopo 25 anni di mandato ininterrotto alla guida dell'Accademia. Durante questo periodo la TWAS è passata dai 40 membri iniziali a oltre 1000 e oggi ha cinque uffici regionali in Brasile, Cina, Egitto, India e Kenya.

INTERESSANTE PER

Studenti liceali e universitari, scienziati italiani e stranieri, ONG.

TAGS

Scienza e tecnologia, sviluppo sostenibile, paesi in via di sviluppo, cooperazione, reti di ricerca.

SOCIAL NETWORK

facebook twitter