Andrea Zacchei

Andrea

Mi chiamo

Andrea Zacchei

Vengo da

Reggio Emilia

Lavoro presso

INAF-OATs (Osservatorio Astronomico di Trieste)

Mi occupo di

Astronomia

Che cosa faccio

Sono laureato in astronomia all’università’ di Bologna e ho partecipato a diversi progetti che mi hanno portato a lavorare per circa nove anni fuori dall’Italia. Dal 2001 sono ricercatore all’Osservatorio Astronomico di Trieste e sono al momento responsabile dell’analisi dati dello strumento LFI (Low Frequency Instrument) a bordo del Satellite Planck. Il satellite Planck, realizzato con la collaborazione di diversi istituti Italiani, Francesi e Americani insieme all’ Agenzia Spaziale Europea (ESA), e’ stato lanciato a maggio 2009 e da più di due anni sta osservando il cielo per ottenere le immagini del residuo del Big Bang (CMB) nelle microonde il cui studio amplierà le nostre conoscenze sull’Universo.

Trieste per me è...

La città in cui vivo e lavoro. Sono arrivato a Trieste nel 2002 e l’ho subito trovata una splendida città dove restare. E’ immersa in un contorno naturalistico di incredibile bellezza e ogni volta che prendo la mia mountain bike scopro sentieri nuovi ed angoli del carso che cambiano colori con le stagioni. E’ la città con il più alto rapporto di ricercatori dando adito a forti collaborazioni fra vari enti e per il mio lavoro è estremamente stimolante, spero che in futuro riesca a mantenere e a sviluppare questa sua caratteristica peculiare.