Olimpiadi delle neuroscienze 2015

Tornano anche nel 2015 le Olimpiadi nazionali delle Neuroscienze: si tratta di una competizione a tre livelli, locale, regionale e nazionale, a cui partecipano gli studenti delle scuole secondarie di II grado di tutta l’Italia (di età compresa fra i 13 e i 19 anni) per mettersi alla prova nel campo delle neuroscienze.

Dal Nord al Sud del paese, ragazze e ragazzi si sfidano a colpi di neuroni, su argomenti come l’intelligenza, la memoria, le emozioni, lo stress, l’invecchiamento, il sonno e le malattie del sistema nervoso. Lo scopo principale di tutta l’iniziativa è quello di stimolare l’interesse per la biologia in generale e per le neuroscienze in particolare, una tra le discipline scientifiche a maggior crescita nell'ultimo decennio. Al contempo, la gara permette ai giovani di accrescere la propria consapevolezza nei confronti della parte più“nobile” del loro corpo.

Gli insegnanti interessati a far partecipare le proprie classi potranno iscriversi entro il 31 gennaio 2015,compilando l’apposito form di registrazione online sul sito dell’Università di Brescia, che coordina l'iniziativa a livello nazionale.

La competizione si svolge inizialmente a livello locale, all'interno dei singoli istituti scolastici aderenti all'iniziativa, che svolgeranno le prime selezioni. I 5 migliori studenti risultati da ogni selezione locale avranno accesso allagara regionale, che ogni regione organizza autonomamente.

In Friuli Venezia Giulia la competizione è organizzata per il sesto anno dal Centro per le Neuroscienze BRAIN dell’Università di Trieste e dall’Immaginario Scientifico: la gara si svolgerà il 20 marzo 2015 a Trieste, presso il Parco di San Giovanni, durante la Settimana del Cervello. La competizione prevede domande, test e cruciverba su argomenti riguardanti le neuroscienze.

Alla fine della gara regionale, i 3 ragazzi della regione che avranno ottenuto il punteggio più alto parteciperanno alla gara nazionale. Questa si svolgerà presso l’Università di Brescia il 18 aprile 2015.

In questa fase verrà selezionato il miglior studente italiano, che parteciperà alla gara internazionale, l’International Brain Bee, che si svolge d’estate, ogni anno in un paese diverso: nel 2015 la gara si terrà ad agosto, a Cairns, in Australia, in occasione del 25th Meeting of the International Society for Neurochemistry. I dettagli della competizione internazionale e della relativa organizzazione sono pubblicati nel sito ufficiale della International Brain Bee.

Per informazioni: 040 224337 •info@immaginarioscientifico.it

 

> 30 centri di ricerca e alta formazione

> 13.500 studenti e ricercatori

> 37 addetti alla ricerca su 1.000 lavoratori

> 4.100 ricercatori stranieri residenti

Key facts