FameLab 2017

Raccontare l'oggetto dei propri studi, divertire, divertirsi: è FameLab, la competizione internazionale che sfida i giovani studenti e ricercatori scientifici con il talento della comunicazione a raccontare in soli 3 minuti un argomento scientifico che li appassiona. Per il quinto anno il talent show torna a far tappa a Trieste, il 22 febbraio, con la selezione locale, in programma alle 9.00 al Teatro Miela, organizzata da Science Centre Immaginario ScientificoArea Science ParkComune di TriesteSISSA-Scuola Internazionale Superiore di Studi AvanzatiUniversità degli Studi di Trieste e Università degli Studi di Udine.

FameLab è un evento ideato nel 2005 da Cheltenham Festival, organizzato in oltre 25 differenti paesi. In Italia l’evento è organizzato dal 2012 da Psiquadro- Perugia Science Fest, in collaborazione con British Council Italia.

Costituisce per i concorrenti un’importante occasione di mettere alla prova le proprie competenze nella materia scientifica di studio, nonché le proprie abilità comunicative, e più in generale mira ad avvicinare i giovani ricercatori al mondo della divulgazione, con l’intento di creare nuove professionalità e consolidare un dialogo che sia il più possibile rigoroso, informale e duraturo tra il mondo della ricerca scientifica e il pubblico.

I concorrenti, di età compresa fra 18 e 40 anni, possono essere studenti universitari, specializzandi, dottorandi o lavorare in ambito scientifico, in medicina o in ingegneria. Non possono partecipare coloro che svolgono attività professionale nell’ambito della comunicazione o promozione scientifica.

Ad aiutarli nella loro esposizione non ci saranno proiezioni, grafici o video, ma solo una manciata di parole e il proprio talento comunicativo per trasmettere al pubblico il fascino e l’importanza della ricerca scientifica, in maniera scientificiamente rigorosa, ma coinvolgente e comprensibile a tutti.

Per partecipare è necessario compilare il modulo d’iscrizione disponibile sul sito www.immaginarioscientifico.it, e inviarlo a trieste@famelab-italy.itIl termine per iscriversi è il 14 febbraio 2017.

I primi due classificati della selezione triestina si aggiudicheranno un premio in denaro e avranno accesso alla finale nazionale del concorso, nel mese di maggio 2017. Avranno inoltre occasione di partecipare alla FameLab Masterclass, un workshop di formazione in comunicazione della scienza in programma in aprile. Il primo classificato della selezione locale avrà anche accesso in qualità di uditore al corso Musei del Master in Comunicazione della Scienza “Franco Prattico” della SISSA di Trieste.

Il vincitore di FameLab Italia affronterà infine gli altri concorrenti provenienti da ogni parte del mondo nella finale di FameLab International, in giugno 2017 a Cheltenham in Inghilterra, nell’ambito del Cheltenham Science Festival.

Percorso formativo
Prima della gara di Trieste verrà organizzato un percorso formativo di 
due incontri, a cui possono partecipare i ricercatori interessati. Gli incontri sono pensati per offrire l'occasione di scoprire nuovi efficaci modi di raccontarsi e per aiutare i possibili concorrenti a preparare al meglio la loro presentazione per FameLab.

Il primo incontro, curato da Donato Ramani, responsabile di progetto del Master in Comunicazione della Scienza della SISSA, si terrà l'11 febbraio alle 10.00 a Palazzo Gopcevich (Sala Bobi Bazlen), e sarà dedicato allo storytelling, all'organizzazione dei contenuti e a come utilizzare piccoli trucchi retorici per rendere una presentazione chiara e coinvolgente. 

Il secondo incontro, con l'attrice Daniela Gattorno, sarà il 15 febbraio alle 18.00, al Polo di Aggregazione Giovanile E. Toti, e porrà l'accento su aspetti legati alla teatralità di una presentazione, come il modo di muoversi su un palco, l'impostazione della voce, i modi per attrarre l'attenzione del pubblico.

Per maggiori informazioni sul seminario: 040 224424, info@immaginarioscientifico.it

Cerca news per categoria >
Guarda l'elenco completo delle news >La Città della Conoscenza